Notizie

Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente (Lc 1,49)

Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente (Lc 1,49)


Con la festa della Natività di Maria, l'8 settembre 2018, è iniziato il tempo della prova - l'anno canonico di noviziato per sr. M. Lana Pecotić nella casa Madre in Blato, ricevendo l'abito  della Congregazione delle Figlie della Misericordia del TOR di san Francesco.

Alla ceremonia  hanno partecipato le sorelle della comunità "Cristo Re", la Vicaria Generale sr.  M. Vianeja  Kustura, la missionaria. Sr.M. Adelina Franov, il seminarista della diocesi di Dubrovnik Miso Pecotić e il parroco " Don  Zeljko Kovacevic“ della parrocchia “Tutti i Santi“

Il rito d'ingresso al noviziato è stato presieduto dalla superiora  provinciale sr. M. Emila Barbaric  dando lettura dei testi biblici:  Rom. 12,1-13,  Salmo 34 e Mc. 10,24b-30.
Dopo la  consegna dell'abito e della croce alla novizia, la superiora provinciale ha pronunciato il nome religioso: Sr. Maria Lana del Cuore di Gesù  affidandola alla maestra sr. M. Jelena Krilić.

Il tutto si è concluso con una processione partendo dalla cappella di Cristo Re al santuario dove è posta la tomba della beatacon canti e  preghiere.  

Che il Cuore di Gesù sia per sr.M. Lana sorgente di vita e di santità, la Madre della Divina Grazia la sua protettrice e San Francesco d'Assisi e la Beata Maria di Gesù Crocifisso Petkovic il suo esempio.
 

sr. M. Juliana Beretić


Condividi questo articolo


Scrivi un Commento


lasciare vuoto:



Altre Notizie