Notizie

PRIMO INCONTRO INTERNAZIONALE DEI LAICI E RELIGIOSE FIGLIE DELLA MISERICORDIA!

PRIMO INCONTRO INTERNAZIONALE DEI LAICI E RELIGIOSE FIGLIE DELLA MISERICORDIA!

 

La Chiesa “in uscita” è una Chiesa con le porte aperte. Uscire verso gli altri per giungere alle periferie umane non vuol dire correre verso il mondo senza una direzione e senza senso. Molte volte è meglio rallentare il passo, mettere da parte l’ansietà per guardare negli occhi e ascoltare, o rinunciare alle urgenze per accompagnare chi è rimasto al bordo della strada. (EVANGELIUM GAUDIUM N° 46)

 
Dal 22 al 30 settembre 2018, si è svolto presso la Casa generalizia, a Roma il PRIMO INCONTRO INTERNAZIONALE DEI LAICI E RELIGIOSE  FIGLIE DELLA MISERICORDIA. Con il motto: La famiglia della beata Maria Petković "in uscita" verso le periferie del mondo­
 
Con gli OBIETTIVI di:


A) Condividere un percorso formativo e celebrativo insieme per la gloria di Dio
 

B.) Proiettare uscite missionarie verso le periferie del mondo come Maria Petković.

La Superiora generale M. Cristina Orsillo nel suo discorso inaugurale ci ha detto:
Noi religiosi, dobbiamo sapere come vivere e trasmettere il nostro carisma, in una parola "testimoniare i valori della nostra spiritualità, affinché diventino sempre più visibili e attraenti per chi ci osserva, avere il desiderio di condividerli e aderire a un determinato progetto o impegnarsi attivamente nella testimonianza di questi stessi valori ".

Se ci completiamo a vicenda, possiamo essere in grado di "sederci allo stesso tavolo e bere dallo stesso pozzo, per raggiungere un'autentica connessione con lo stesso sguardo, vita e missione". Un modo per stare uniti in cui nessuno scende e nessuno sale di grado ma diventiamo tutti compagni, segnati da un carisma e arricchiti dall'appartenenza ad una famiglia carismatica”: la Famiglia di Maria Petkovic.
 
Grazie Signore perché abbiamo sentito in questi giorni la dolce presenza del tuo Santo Spirito nella nostra vita. Aiutaci ad essere sempre uniti per la gloria di Dio!



GALLERIA FOTOGRAFICA


Condividi questo articolo


Scrivi un Commento


lasciare vuoto:



Altre Notizie